Pubblicità

Weimaraner

di Sofia Golden

Weimaraner
Difende il territorio, senza mai essere aggressivo

Il Weimaraner è tra i più raffinati rappresentanti del panorama cinofilo: ha un portamento altero, linee sinuose e asciutte, un mantello sofisticato, lo sguardo orgoglioso e un movimento allungato e soffice. Impossibile non innamorarsi di lui

Il Weimaraner è un cane da caccia polivalente. Malgrado appartenga al gruppo dei cani da ferma, in realtà è un ottimo riportatore e un bravo tracciatore. La sua intelligenza addestrativa, la sua capacità di recepire in fretta un insegnamento, lo rendono un ottimo compagno e un eccellente aiuto in campo sociale. Nonostante la sua passione sconfinata per la caccia, in realtà, è stata la sua eleganza a introdurlo nei salotti, facendolo diventare tanto popolare in tutto il mondo.

Weimaraner
In casa ha bisogno del contatto fisico con qualcuno, ma è un cane da caccia e, come tale, il suo istinto lo porta a cercare!

A soprannominarlo “fantasma grigio” furono i soldati americani durante la Seconda guerra mondiale per via del colore del suo mantello, ma anche del suo movimento silenzioso. Il suo successo nasce proprio grazie ai soldati americani che, affascinati da questo cane, ne portarono oltre oceano diversi esemplari salvando la razza da un inevitabile impoverimento

La scheda

Portamento nobile, manto grigio cangiante, occhi chiari ed espressivi, ambra o grigio-verdi

Razza: Weimaraner
Origine: Germania
Impiego: Cane da caccia polivalente, da lavoro e da compagnia
Taglia: Maschi da 59 a 70 cm, femmine da 57 a 65 cm
Peso: Il maschio pesa da 30 a 40 kg, la femmina da 25 a 35 kg
Aspetto generale: il Weimaraner è un cane da caccia polivalente, di taglia medio-grande, leggermente più alto che lungo; rispecchia morfologicamente la tipologia del cane da caccia: asciutto, forte, ma non pesante, con muscolatura potente e dalle forme armoniose.

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di maggio 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti