Pubblicità
Pubblicità

American Curl

di Giulia Settimo

American Curl

Ancora raro e poco conosciuto nel nostro paese, l’American Curl si distingue per le orecchie ‘a virgola’, curvate all’indietro, che danno al suo musetto una fisionomia inconfondibile. Allevato in molti colori e disegni, è un felino dall’aspetto insolito, con caratteristiche simpatiche e originali

Coccolone, socievole, affettuoso e sensibile, questo gatto si lega profondamente alle persone con cui vive: ama essere accarezzato e sentirsi al centro delle loro attenzioni. Adora gli spazi aperti, ma si adatta tranquillamente alla vita in appartamento, soprattutto se l’ambiente è ricco di stimoli che gli consentano di saltare, correre e giocare. Non è mai aggressivo, non graffia né soffia, di solito non ha neppure l’abitudine di ‘farsi le unghie’, però è piuttosto vivace, così qualche volta può magari combinare piccoli guai, che riesce subito a farsi perdonare con la sua espressione buffa e accattivante.

Pubblicità
American Curl
Soffre la solitudine, evitare di lascialo da solo

Intelligente, curioso e attento, può anche imparare diversi giochi e piccoli esercizi di abilità con i quali si diverte molto. Dimostra grande attaccamento ai componenti della famiglia e li segue in giro per la casa, alla continua ricerca di coccole, che contraccambia con grandi effusioni…

La scheda

Ha un portamento maestoso, come se sapesse di essere una star. Il manto è setoso ed elastico
RAZZA American Curl
ORIGINE California, 1982
ASCENDENZA Gattina randagia
TAGLIA Media, 5-7 chili il maschio, 4-5 la femmina
IBRIDAZIONI Nessuna
TEMPERAMENTO Dolce, vivace e attivo anche in età avanzata

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di Giugno 2023

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti