Pubblicità
Pubblicità

Cat therapy al Niguarda

di Maria Paola Gianni

Cat therapy al Niguarda
© foto ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda

Il potere terapeutico dei gatti: una carezza di felicità nel reparto pediatrico

“Gatto, amico mio” è il progetto tutto felino promosso di recente all’Ospedale Niguarda di Milano che durerà due anni per supportare i piccoli pazienti del reparto pediatria dell’ospedale lombardo. È promosso dalla Fondazione Royal Canin e da Frida’s Friends e ha come protagonisti i gatti nelle attività di pet therapy.

Pubblicità
Cat therapy al Niguarda
© foto ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda

Due amici baffuti da coccolare in pediatria

In particolare, Diletta e Fast and Furious sono i due gatti di razza Ragdoll che di recente hanno fatto il loro ingresso al Niguarda grazie all’attività di pet therapy di questo progetto. L’appuntamento per i piccoli pazienti della pediatria si ripete una volta a settimana in reparto, l’obiettivo è quello di portare un po’ di leggerezza per alleviare lo stress del ricovero ai bambini e alle loro famiglie…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di febbraio 2024

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Alcune abitudini di cani e gatti possono diffondere pericolosi parassiti.

Puoi trattare i parassiti intestinali con i prodotti Vetoquinol.