Pubblicità

Conosciamo l’Hoopers

di Redazione Quattro Zampe

Prevede che il cane affronti gli attrezzi specifici guidato dal conduttore che dà le indicazioni a distanza, fermo nella zona di conduzione definita precedentemente

L’Hoopers è una disciplina cinofilo-sportiva che nasce nel 1993 negli Usa presso il North American dog agility council dove viene battezzata con il nome di Nadac. Arriva in Europa come alternativa allo sport dell’agility, ma da qui in poi inizia a trasformarsi, a prendere forma e a diventare uno sport vero e proprio con una caratteristica principale: la conduzione a distanza.

Diverso dall’agility

La filosofia dell’hoopers è molto diversa da quella dell’agility. Si tratta sempre di eseguire un percorso dove il cane passa attraverso degli attrezzi come l’Hoop, il Gate, il Barrel, il Tunnel e lo Slalom… ma la grande differenza sta nella conduzione e nel lavoro a distanza

Articolo pubblicato su Quattro Zampe novembre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quattro Zampe su Instagram