Pubblicità

Dobbiamo imparare dai cani: 5 principi zen

di Redazione Quattro Zampe

Dobbiamo imparare dai cani

La convivenza con un animale domestico è meravigliosa e ricca di scoperte, tanto che sono in molti a sostenere un principio semplice ma prezioso: dobbiamo imparare dai cani. La loro natura, il loro affetto incondizionato, il loro amore e la fedeltà sono virtù che l’Uomo apprezza da millenni, fin da quando i primi lupi si sono avvicinati ai nostri antenati.

Nel corso della storia il cane è stato con noi come alleato e amico e solo in epoca recente abbiamo cominciato a guardare a lui alla ricerca di affetto, risposte, ispirazione.

Ebbene, dalla vita dei cani, dalla loro istintività e dalla loro natura derivano 5 principi zen che possiamo fare nostri per vivere meglio.

Per vivere bene dobbiamo imparare da loro

  • 1 Essere felici è bello – Dobbiamo imparare a gioire di un regalo o di una sorpresa inaspettata. Come loro saltano di gioia per una palla, una passeggiata fuori programma o un bocconcino, noi dobbiamo ricordarci di cercare di essere felici per le cose belle della nostra vita.
  • 2 Viviamo il presente – Per un cane il presente è la dimensione temporale in cui vivere. Quello che è passato ormai non è più, il futuro deve ancora divenire, quello che conta è ciò che c’è ora. Questo ci può aiutare a trovare gli aspetti positivi in quello che ci capita e ad affrontare meglio i problemi.
  • 3 Restiamo noi stessi – Possiamo mettergli un cappotto, possiamo mettergli un cappello, ma un Alano non sarà mai un Bassotto. Ecco, impariamo dai cani e cerchiamo di non perderci. Non siamo quello che dobbiamo fare al lavoro, non siamo quello che gli altri pensano di noi. Restiamo fedeli alla nostra natura.
  • 4 Gioiamo dell’acqua – Non è solo questione di pulizia o di soddisfare la sete. A molti cani l’acqua piace dal punto di vista del contatto e della freschezza. Dobbiamo tornare a essere vicini all’acqua, alla sua essenza e fluidità. Impariamo a scorrere e ad adattarci alle situazioni e godiamocela!
  • 5 Cerchiamo tempo per noi – Dopo una passeggiata si mettono sul divano, se possono si sdraiano sul prato, oppure guardano lontano. I cani ci insegnano a non perderci a trovare tempo per noi stessi. Riflettiamo, ricordiamo, pensiamo e meditiamo: questo tempo per noi stessi ci aiuterà a vincere le sfide di domani.

 

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Hotel Marina

L’Hotel Marina è il primo hotel certificato FCC Welcom...

Quattro Zampe su Instagram