Pubblicità

L’amore per gli animali

di Roberto Marchesini

Quando parliamo d’interesse, vanno considerate tutte le emozioni che in un modo o nell’altro rendono questo incontro un momento speciale, vissuto con grande coinvolgimento cognitivo

Osservando come i bambini sono interessati e si entusiasmano in presenza degli animali – non è un caso se le fiabe, i giocattoli, i cartoni abbiano tutti un tema zoomorfo – dobbiamo ammettere che non è azzardato ipotizzare una sorta di appeal esercitato dalle altre specie. E non riguarda solo i bambini. Alla presenza di un animale le persone sembrano prese da un’attenzione tutta particolare, che può coinvolgere un gran numero di emozioni diverse, dalla meraviglia al disgusto, dalla gioia alla paura.

Pubblicità

C’è un’evidente focalizzazione, capace di accomunare, pur nella differenza individuale, la maggior parte delle persone che si trovano attratte, affascinate, eccitate dalla presenza dell’eterospecifico (chi fa parte di un’altra specie)…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe ottobre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Parassiti intestinali, il rischio è quotidiano. Ecco come proteggerli

Ogni giorno senza saperlo rischiamo che il nostro cane...

Quattro Zampe su Instagram