Disturbi intestinali nel cane e nel gatto

di Valentina Maggio

Non far bere al pet acqua stagnante e non lasciargli mangiare escrementi di altri animali

Viaggio nell’organo più strategico dei nostri amici pelosi: sintomi, problematiche, precauzioni e terapie

I problemi intestinali sono molto diffusi nella popolazione canina e felina. L’apparato digerente è deputato alla digestione e all’assorbimento dei principi nutritivi e, quindi, è fondamentale che funzioni nel modo corretto. Alterate funzionalità digestive si possono manifestare solitamente con diarrea in alcuni casi accompagnata anche dal vomito.

Se si sospetta che fido o micio possano avere un disturbo intestinale rivolgersi sul al proprio medico veterinario di fiducia

Questi sintomi non vanno sottovalutati perché a lungo andare, se non trattati, possono creare complicazioni causando disidratazione e perdita di peso. Ciò comporta una maggiore preoccupazione se il problema riguarda soprattutto i cuccioli e gli animali anziani…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di agosto 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Anche i cani avranno una vera e propria “toilette”

Arriva l’angolo dei bisogni per il nostro amico a quat...

Quattro Zampe su Instagram