Pubblicità
Pubblicità

Pinscher

di Matteo De Pascale

Pinscher
Ha bisogno di scaricare tanta energia

Socievole e simpatico, ideale per la vita di famiglia con bambini e con altri suoi simili. Ha un carattere molto vivace, è un ottimo guardiano, diffidente verso gli estranei, ma pronto ad ascoltare il richiamo del suo umano

È anche noto come Dobermann in miniatura, in realtà, il Pinscher è molto più antico rispetto alla nascita, ad opera di Luis Dobermann, del noto cane da guardia nero focato che sembrerebbe, al contrario, derivare proprio dal Pinscher. Ritrovamenti archeologici attestano, infatti, la presenza del Pinscher addirittura all’epoca delle palafitte in cui le sue grandi doti di guardiano e cacciatore di topi, unite a resistenza, docilità e a un aspetto armonico ed elegante, erano evidentemente molto apprezzate.

Pubblicità
Pinscher
È un cane che teme il freddo perché ha un pelo molto sottile e poco grasso. Proteggerlo con il cappottino in inverno sarà importante.

Non solo la cinofilia ufficiale lo ha collocato tra le razze da compagnia, ma ne riconosce le grandi attitudini naturali e lo considera anche un cane da guardia e da utilità, esattamente alla stregua di Dobermann, Schnauzer e Bovari. La sua versione mini ha avuto più successo, infatti, nonostante l’ingresso nell’olimpo delle razze riconosciute risalga al 1879, il Pinscher non godette mai di particolare successo all’estero…

La scheda

Taglia media, sinuoso e slanciato, è uno dei cani più eleganti della cinofilia

RAZZA Pinscher (formato classico)
ORIGINE Germania
IMPIEGO Cane da compagnia, cane da guardia
TAGLIA Dai 45 ai 50 cm di altezza al garrese
PESO Dai 14 ai 20 kg

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di Agosto 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti