Pubblicità

Ti presento il lupo

di Maria Paola Gianni

Lupo

 

Cì’è molto interesse per la pellicola L’Ultimo Lupo, il tredicesimo film di Jean-Jacques Annaud, è il colossal da vedere al cinema. Basti pensare che conta ben quattrocentottanta tecnici, duecento cavalli, mille pecore, venticinque lupi, cinquanta addestratori e massaggiatori.

Ovviamente tutto questo interesse sta riportando alla ribalta anche i predatori quadrupedi più famosi della storia, presenti in miti, leggende e anche storie religiose. Vediamo di conoscerli meglio, allora…

Il lupo: identikit

  • 32 SPECIE DIVERSE – Lupi grigi, lupi rossi, lupi con la criniera, lupi d’Etiopia, della Tasmania… esistono 32 diverse specie di lupo che gli scienziati classificano secondo la loro taglia, il loro colore, la loro localizzazione geografica e il loro ambiente ecologico.
  • DIMENSIONI – Un lupo è lungo da 1,10 metri a 1,50 metri e può pesare fino a 80 chili (il minimo è 40). Molto forte, la pressione delle sue mascelle è simile a quella delle iene. È capace di mangiare 9 chili di pasto in una sola volta, ma non mangia tutti i giorni né in modo regolare (i sui bisogni alimentari quotidiani variano dai 4,5 agli 8 chili al giorno e i mammiferi ungulati sono la base della sua alimentazione).
  • OLFATTO INFALLIBILE – Il suo cervello è essenzialmente caratterizzato dall’olfatto (ogni lupo ha il proprio odore che gli permette di manifestare la propria identità ed è in grado di distinguere la presenza di un altro animale a 270 metri di distanza in controvento; secondo varie tesi di specialisti il suo olfatto è tra le 100 e il milione di volte superiore a quello dell’uomo).
  • 30 KM AL GIORNO – Il lupo impiega un terzo della sua giornata a spostarsi e percorre circa 30 km al giorno a una velocità che va dai 50 ai 70 km orari. Le sue zampe (12 cm di lunghezza per 10 di larghezza per un maschio adulto) gli permettono di spostarsi facilmente anche sulla neve e sul ghiaccio – le utilizzano come racchette. Guaisce, abbaia, ringhia e geme, ma il suo ululato esprime emozioni varie, di gioia o tristezza. I segnali di felicità e le richieste di aiuto sono le sue vocalizzazioni più frequenti. Un lupo può vivere dai 9 ai 13 anni fino ad arrivare ai 17 se vive in cattività.

Di questa splendida creatura e del film di Jean-Jacques Annaud abbiamo parlato nel numero di aprile di Quattro Zampe. Se vuoi rileggere l’articolo o se hai perso il numero del giornale, puoi scaricare la App per consultare tutti gli arretrati. Basta andare a questo collegamento.

 

 

a cura di Maria Paola Gianni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Hotel Marina

L’Hotel Marina è il primo hotel certificato FCC Welcom...

Quattro Zampe su Instagram